December 22, 2014

Event e Wedding Staff | Il corso | dic. 2014

La nona edizione del corso di formazione di Wedding Staff si è conclusa tra emozioni e grandi soddisfazioni. L'alto livello delle partecipanti al corso, che hanno deciso di seguirlo spinte da diverse motivazioni ma con la passione comune di fondo per il mondo del wedding, ha permesso di raggiungere livelli di competenze acquisite e realizzazione di allestimenti molto soddisfacenti.
Con il foto-racconto qui di seguito, vogliamo mostrare a tutti voi quello che è stato appreso e insegnato alle nostre corsiste.

Abbiamo creato per loro delle Wedding Staff  Bag che contenevano un portadocumenti, un astuccio e un'agenda firmate Elisa Mocci Events, insieme al libro scritto da Elisa Mocci regalato in esclusiva alle nostre corsiste, il vademecum per il nostro staff, che è stato approfondito e ampliato attraverso i diversi moduli tenuti dai professionisti del settore che collaborano con la nostra azienda.






La Wedding Staff Bag è stata personalizzata per ogni corsista con le iniziali dei loro nomi glitterate, insieme a un badge e una tazza personale con il loro nome, per la pausa del thè...
So american!





  Dalla pagina Instagram delle nostre corsiste due fotografie scattate utilizzando il tag #weddingstaff, che abbiamo 'coniato' appositamente per il corso.

                                                                                                                                                                

" I dettagli fanno la differenza."

"Dal corso voglio imparare a dare forma alle emozioni. Creare dei sogni."

Day One (by Sonia)

Il primo giorno di corso è stato molto intenso, ma sicuramente ha fornito le basi fondamentali che un Wedding Staffer deve conoscere e studiare per essere eccellente.
Dopo aver analizzato il mercato del Wedding in Sardegna e in Italia, studiato la differenza tra Wedding Planner e Designer e la divisione dei ruoli, si è dedicato molto tempo allo studio del ruolo del WS: elementi come l'educazione, la cura della persona, il dinamismo, la coscienza del ruolo che si ricopre, la consapevolezza del lavoro in team sono fondamentali e non possono mancare in un wedding staff eccellente. Il ruolo di WS è complesso per questo richiede una formazione specifica, come quella che abbiamo appreso, per essere WS eccellenti, competenti e che possano portare la nostra formazione in ogni tipo di lavoro in team. Consapevolezza, coscienza del ruolo, un mantenimento del ruolo perfetto e pensare smart, insieme a un portamento elegante.
A questo proposito, abbiamo parlato a lungo dell'importanza dell'aspetto esteriore, oltre che della comunicazione, modulo tenuto dalla Dottoressa Chiara Maestri, specializzata in gestione aziendale e amministrazione.

In evento, il nostro WS deve essere perfettamente curato: inizia il modulo Beauty, tenuto da Rita e Gianluca Gaias, titolari dell'azienda Nino Parruchieri, marchio di eccellenza e altamente specializzati nel settore beauty. Ci hanno parlato del miglior modo per rendersi perfette per il mantenimento del ruolo; ci hanno mostrato due get the look imprescindibili che l'event staff deve saper creare ad occhi chiusi, nella frenesia dell'evento: lo chignon e la treccia, super chic e molto veloci per prepararsi rapidamente per l'inizio dell'evento dopo l'allestimento! Rita invece ci ha insegnato a creare un trucco sobrio ed elegante da fare in modo rapidissimo, con pochi e veloci strumenti.

In queste immagini, le ragazze che seguono i consigli e apprendono i preziosi insegnamenti di Gianluca.



           Elisa con la beauty consultant Rita Gaias.

Selfie di gruppo con le nostre corsiste e gli style consultants per concludere il primo modulo del primo giorno! 


Il primo giorno di corso abbiamo inoltre affrontato le tematiche del relazionarsi nel mondo dell'evento, passando dalla fase iniziale, quella della candidatura e delle modalità ottimali per effettuarla, passando attraverso la fase del colloquio, dove è molto importante essere formali, educati e sicuri di sé, fino al modulo di inglese, la cui conoscenza è indispensabile per entrare a fare parte di questo mondo.

"Nonostante la preoccupazione iniziale diffusa tra tutte noi del modulo inglese, forse per il fatto che non lo parlo fluently, devo dire che è stato sia divertente che costruttivo! Abbiamo comunque il nostro vademecum che ha preparato Elisa da studiare!"

Sono state poste inoltre le solide basi per affrontare il modulo del secondo giorno: i rapporti tra tutti coloro che ruotano attorno al mondo evento. La gerarchia che esiste e deve esserci in evento è stabilita dapprima che l'evento stesso abbia inizio, e deve essere sempre rispettata e senza errori, non ammessi in un evento esclusivo!
Per quel che riguarda le relazioni tra gli attori che ruotano intorno all'evento, l'ultimo modulo della giornata è stato seguito da Stefano Baldino, titolare di CeB Luxury Events, che ha spiegato esaustivamente quale deve essere il rapporto tra il Wedding Staff e lo staff del settore Food, spiegandoci  che in alcune occasioni i due team possono lavorare e collaborare insieme, sopratutto nell'allestimento dei tavoli. Sono state spiegate chiaramente quelle che sono le fasi di allestimento dei due team, che devono incrociarsi in un lavoro certosino, e per questo è necessario rispettare i ruoli e sopratutto...i tempi!


Day Two


Ad aprire le lezioni del secondo giorno è stato il Dottor Mario Mocci, docente in formazione comportamentale.
Il modulo ci ha fornito ulteriori basi sul lavoro in team. In particolare, il Team Eccellente. Questo modulo è stato seguito con passione e straordinaria attenzione da tutte le corsiste, forse per l'empatia trasmessa dal docente, forse per l'argomento particolarmente interessante.
Attraverso gli interventi delle corsiste, che si sono ritrovate in tutto ciò che è stato spiegato e che hanno stilato, divise in quattro team, una lista di requisiti imprescindibili che un buon team deve possedere, ci siamo confrontati tra noi riuscendo a captare quelle che sono le caratteristiche di un ottimo team.



Il docente Mario Mocci impegnato nel modulo Team Eccellente.

Consapevolezza del ruolo, collaborazione, la comunicazione chiara e semplice, la velocità, l'impegno, la complementarietà delle competenze, gli obiettivi comuni: queste sono alcune caratteristiche che abbiamo individuato durante l'esercitazione in team, e il nostro docente le ha riconosciute come fondamentali, aggiungendo inoltre caratteristiche che noi forse non avevamo considerato durante il pressure test ("avevamo solo pochi minuti per confrontarci!"), quali senso di responsabilità ed affidabilità reciproco e la definizione chiara delle responsabilità di ciascun attore dell'evento. Un Wedding Staff deve avere ben chiari i suoi obiettivi, le sue competenze, il suo apporto e le sue motivazioni, ossia le risposte alle quattro questions che è necessario porsi prima di entrare nella macchina organizzativa: Who I Am, What I'm doing, Where I want to go, Why I do that. E sopratutto, deve tenere a mente che lui rappresenta il marchio, in questo caso rappresenta l'eccellenza. E quindi la risposta al Perchè lo faccio sarà "per creare emozioni attraverso l'eccellenza, sia dello staff, sia di tutti i partecipanti alla realizzazione dell'evento stesso".

Affrontiamo quindi il Fare, Fare bene e Fare veloce!, mostrando sia i limiti sia le rapide capacità di apprendimento e di lavoro in team delle ragazze.



"Dopo il diploma ho sempre voluto lavorare in questo settore ma non ho mai avuto l'occasione di imparare a mettere in pratica l'ardua responsabilità di creare eventi da zero. Eccomi!"


 Day Three

Il terzo giorno è stato quello più atteso: la realizzazione di un evento disegnato da Elisa Mocci.  Un evento comunque non modulato nei toni dello stress e della rapidità più assoluta, ma comunque improntato nei principi che ci hanno insegnato: Fare bene e fare veloce, ascoltare, lavorare in team. Durante il primo modulo le corsiste sono state divise in due team, uno si occupava del laboratorio e delle creazioni manuali, che sono state installate dal team Ceremony che preparava l'allestimento in outdoor, in tema Christmas.



“God is in the details” _ Mies Van de Rohe (Elisa C.)


Durante il secondo modulo, sono stati creati i runner centrotavola con la preziosissima docenza di Salvatore di Passepartout, fiorista e decoratore d'eccellenza, che ha appassionato tutte le corsiste, come dimostra il foto-racconto.






I runner che sono stati creati con Salvatore hanno reso la tavola della cena un elemento da ammirare: il progetto disegnato prevedeva anche l'inserimento di dettagli, quali lanterne lace e i piccoli fiocchetti natalizi che sono stati realizzati in laboratorio.






L'elemento ghirlanda è stato ripreso anche nell'allestimento outdoor della cerimonia: è stato posto nella struttura dell'altare degli sposi, insieme alle ghirlande create in precedenza poste in sospensione, con tende in pizzo accuratamente riposte per creare una sorta di cornice.


"Il terzo giorno mi son sentita impaurita in certi momenti quando mi rendevo conto che il fiocco non mi riusciva e mi rapportavo con le altre mi sentivo meno pratica delle altre ma poi ho capito che faceva parte del "gioco". Mi eserciterò a casa! Ci sono stati dati input molto chiari per imparare e implementare da me queste competenze." Chiara

Dopo aver visto un video rivelatore dove sono stati intervistati i membri dello staff di Elisa Mocci Events che hanno realizzato diversi eventi nel corso degli anni e che hanno risposto a delle domande comuni che le corsiste generalmente si pongono al termine del corso, sono stati consegnati i diplomi e i certificati di partecipazione alle corsiste, molto soddisfatte dell'esperienza appena trascorsa! Arrivederci in evento!


"Mi rendo conto che devo imparare molto. Una cosa che ho imparato dal corso è stata quella di  stare in team, a pensare di stare in una squadra, Non solo ho imparato ad aiutare ma anche a chiedere aiuto, Mi sono accorta che c'era collaborazione, ho sempre avuto risposte positive. Sento che c'è da lavorare. Aldilà della rigidità in certi momenti mi son sentita impaurita anche se nello stesso tempo ho capito che tutto questo serve per crescere." 


"Ho deciso di seguire questo corso con l'idea di trovare uno sbocco lavorativo nello stesso settore, anche se si discosta dal mio, quello dell'archittettura, ma non completamente, perchè comunque si ricollega ad alcune skills che ho sviluppato all'università. Mi rendo conto che mi manca vedere il prodotto finito del mio lavoro, invece in questo settore penso di poter riuscire a vedere e a toccare con mano quanto ho progettato! Con la prova in evento mi son sentita gratificata, perchè mi son stati dati dei materiali, ho pensato ad un progetto e l'ho portato a termine, in un ambiente funzionale, creando dettaglio ed eccellenza."

"Il corso di Event Staff è stato entusiasmante, percepire le sensazioni di chi fa questo lavoro è

 stata la cosa più bella, la passione, la determinazione, l’attenzione per ogni minimo particolare.

Lo rifarei subito, oltre ad aver vissuto un ambiente lavorativo valido ho conosciuto persone 

splendide. Lo consiglierei a tutte le persone che amano ricercare il Bello in tutto quello che fanno."


Abbiamo chiuso il nostro anno lavorativo nel modo più eccellente, sia con il corso, sia con il Christmas Party. Cogliamo l'occasione di farvi i migliori auguri di un felice Natale e un anno nuovo ricco di entusiasmanti raggiungimenti.

Happy Holidays!




Non avete partecipato al corso di Dicembre ma ora siete assolutamente sicure di non perdervi la prossima occasione? Prenotate subito il vostro posto per la prossima sessione, la Spring Edition di Maggio!

30-1-2 Maggio 2015

Prenota il tuo posto inviando una mail a marketing@elisamoccievents.com


Did you like this post? Share it and stay with us!
Vi è piaciuto questo articolo? Condividete e restate con noi!


1 comment:

  1. I must also take this moment to say that I DID like all of the dresses tried on, but this particular purchase involved more than sensibility and logic. It involved YEARS of girlie imagining, fashion perusing and the heart of "Uptown Red Head!"

    traditional marriage

    ReplyDelete

Grazie per il vostro prezioso commento!